Una potenza di 2

Numeri interi, divisibilità, primalità, ed equazioni a valori interi.

Re: Una potenza di 2

Messaggioda Livex » 08/04/2013, 20:21

ho la sensazione di aver girato un po intorno al problema,ma ecco quello che ho fatto...
[tex]\displaystyle 2^{a}=2^{2k}-u^{2}+1[/tex]
[tex]\displaystyle u^{2}-1=2^{2k}-2{a}[/tex] ora [tex]2k\ge a[/tex] perchè è tutto positivo, quindi
[tex]\displaystyle (u-1)(u+1)=2^{a}(2^{2k-a}-1)[/tex]
cio significa che [tex]\displaystyle u-1[/tex] divide quell'espressione a destra,cosi come [tex]\displaystyle u+1[/tex]
adesso come vado avanti?non riesco a trovare un metodo e vorrei finire questo problema al piu presto,qualche hint?
Livex
 
Messaggi: 994
Iscritto il: 15/03/2013, 15:33

Re: Una potenza di 2

Messaggioda Lasker » 08/04/2013, 20:41

Beh... il problema è già stato discusso sull' Oliforum! :mrgreen:
http://www.oliforum.it/viewtopic.php?f=15&t=17816
Cur enim scribere tre numeri quando se ne abbisogna di due? Sensibilizzazione all'uso delle potenti Coordinate Cartesiane, possano seppellire per sempre le orride baricentriche corruttrici dei giovani.

PRIMA FILA TUTTI SBIRRI!

#FREELEPORI
Lasker
 
Messaggi: 834
Iscritto il: 17/03/2013, 16:00

Re: Una potenza di 2

Messaggioda Livex » 08/04/2013, 20:56

Sarà che forse non l'ho capita,ma a me non mi sembra una vera e propria dimostrazione dell'unicita delle soluzioni,mi sembra piu che altro una dimostrazione che valgono le soluzioni [tex](2^{n}-1,2^{n}+1)[/tex],infatti poi non dimostrava il caso con [tex](1,2^{n}-1)[/tex] :|
Livex
 
Messaggi: 994
Iscritto il: 15/03/2013, 15:33

Re: Una potenza di 2

Messaggioda Drago » 10/04/2013, 13:10

Allora, la mia dimostrazione "seria" non considera il caso dove solo uno dei due è 1 (me scemo); ma è banale sostituire $y=1$ e vedere che $(x+1)^2=2^z\rightarrow x=2^\frac z 2-1$ :)
Nella tua invece il caso banale è quello con $u=\pm1$, ovvero il contrario della mia.
Ora, per risolvere la tua, non ne sono sicuro ma penso che dire WLOG $\upsilon_2(u-1)=a-1$ e $\upsilon_2(u+1)=1$ e fare un po' di passaggi dovrebbe essere sufficiente ;)
Avatar utente
Drago
 
Messaggi: 1056
Iscritto il: 14/03/2013, 15:51

Re: Una potenza di 2

Messaggioda Livex » 10/04/2013, 15:52

si,mi pare che tu abbia ragione,evidentemente era sottointeso la frase "eccetto quando uno dei due valori è 1"
comunque io intendevo una cosa del genere "se si è trovato che la dimostrazione non è valida per y=1,puoi dire che vale in tutti gli altri casi,ma chi ti dice che non ci sia un altro valore per cui non vale,in altre parole come sai che non esista un altra soluzione "banale"? "
Livex
 
Messaggi: 994
Iscritto il: 15/03/2013, 15:33

Re: Una potenza di 2

Messaggioda Drago » 10/04/2013, 18:35

Semplicemente per il fatto che se $x,y>1$, allora $xy+1>x+y$ e la dimostrazione funziona ;)
O hai qualche altro dubbio?
Avatar utente
Drago
 
Messaggi: 1056
Iscritto il: 14/03/2013, 15:51

Re: Una potenza di 2

Messaggioda Livex » 11/04/2013, 13:26

si,l'avevo capito dove era il mio errore,e poi ho scritto la motivazione per la quale non ero convinto,infatti ho scritto "intendevo" :)
Livex
 
Messaggi: 994
Iscritto il: 15/03/2013, 15:33

Precedente

Torna a Teoria dei Numeri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite