successioni che dipendono da n

Proprietà dei numeri razionali, reali e complessi. Studio di polinomi, successioni, disuguaglianze e funzioni.

Re: successioni che dipendono da n

Messaggioda matpro98 » 28/06/2017, 16:22

Prova a fare i primi casi a mano con $a_0$ generico e osserva cosa ottieni
matpro98
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 24/04/2017, 11:36

Re: successioni che dipendono da n

Messaggioda Gerald Lambeau » 28/06/2017, 16:35

Facendo come dice matpro98 si capisce bene, io l'ho capito così cosa volevo andare a dimostrare, una volta che lo sai credo che l'induzione sia la via più pulita di dimostrarlo (come in tutte le successioni, del resto XD).
Ovvio che una costante non funziona, quella cosa cresce, se supponi $a_i=c$ costante hai che $2c=\dfrac{n}{2}$ per ogni $n$, il che è un tantinello assurdo. Se vuoi trovare una soluzione particolare, prova ad esempio con $a_0=0$: per quello che succede ad $a_0$, ti basterà aggiungere un $(-1)^n$ dopo che hai fatto tutti i conti.
"I matematici non realizzano nulla... semplicemente scoprono e dimostrano verità intrinseche riguardanti tutto ciò che esiste, ovvietà e banalità per una mente superiore, perfetta. Ed è quello il mio obiettivo!"
Cit. Marco (mio vero nome)
Gerald Lambeau
 
Messaggi: 920
Iscritto il: 07/01/2015, 18:18

Re: successioni che dipendono da n

Messaggioda Federico II » 28/06/2017, 16:40

Forse quello che Luke99 intendeva era come applicare a questo esercizio la teoria generale per risolvere successioni di questo tipo. Qui si tratta di definire una nuova successione $b_n$ in modo che soddisfi la stessa relazione ma senza il $+\frac{n}{2}$ alla fine (ed eventualmente con un valore iniziale diverso), in modo da avere una serie geometrica. Visto che bisogna togliersi un $+\frac{n}{2}$, per trovare $b_n$ bisognerà shiftare $a_n$ di un polinomio di primo grado in $n$. Se provi a farlo con un polinomio di primo grado generico e sostituisci per trovare i coefficienti, ti accorgi che puoi riscrivere la relazione per ricorrenza come $a_n-\frac{n}{4}-\frac{1}{8}=-\left(a_{n-1}-\frac{n-1}{4}-\frac{1}{8}\right)$. Posto dunque $b_n=a_n-\frac{n}{4}-\frac{1}{8}$, questa nuova successione soddisfa $b_n=-b_{n-1}$ e, visto che $a_0=1$, $b_0=\frac{7}{8}$. Avrai quindi $b_n=\frac{7}{8}(-1)^n$, e di conseguenza $a_n=\frac{7}{8}(-1)^n+\frac{n}{4}+\frac{1}{8}$. Se vedi i casi pari e dispari ti accorgi che questa formula è equivalente a $(-1)^n+\frac{\left\lceil\frac{n}{2}\right\rceil}{2}$ (ma in realtà non è necessario accorgersene, anche l'altra è una formula chiusa e quindi risolve la successione).
Il responsabile della sala seminari
Avatar utente
Federico II
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 14/05/2014, 14:53

Re: successioni che dipendono da n

Messaggioda Luke99 » 28/06/2017, 18:38

Si era proprio quello che intendevo, avevo provato anche con il polinomio di primo grado per la soluzione particolare ma poi a moltiplicare [tex]{-1}^n[/tex] avevo trovato un [tex]\frac{5}{8}[/tex], spero sia dovuto ad un errore di calcolo e non a altro comunque grazie, non capivo come le due cose potessero essere equivalenti ma ora ci sono
Luke99
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 22/03/2015, 20:44

Re: successioni che dipendono da n

Messaggioda Luke99 » 28/06/2017, 21:48

Rilancio con questa [tex]a_n=\frac{1}{2}a_{n-1}+\frac{1}{n}[/tex] con [tex]a_0=0[/tex] mi servirebbe capire anche i passaggi perché non capisco come é fatta la soluzione particolare
Luke99
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 22/03/2015, 20:44

Re: successioni che dipendono da n

Messaggioda Luke99 » 30/06/2017, 15:37

Up
Luke99
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 22/03/2015, 20:44

Precedente

Torna a Algebra

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite