MCD e mcm

Numeri interi, divisibilità, primalità, ed equazioni a valori interi.

MCD e mcm

Messaggioda Giovanni98 » 02/04/2015, 8:47

Dire quante terne di numeri interi $(k,n,m) $ tali che $1 \le k \le n \le m $ abbiano come MCD uguale a 7 e mcm uguale a 7000000
Avatar utente
Giovanni98
 
Messaggi: 1255
Iscritto il: 27/11/2014, 14:30

Re: MCD e mcm

Messaggioda Luke99 » 02/04/2015, 9:12

Allora sappiamo che il loro prodotto è 1000000 quindi esso è scomponibile in 2 alla sesta per 5 alla sesta quindi cerchiamo tutte le combinazioni di 12 su 3 che sono uguali a 220. È giusto ?
Luke99
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 22/03/2015, 20:44

Re: MCD e mcm

Messaggioda polarized » 02/04/2015, 9:27

A me viene 42 :lol:
"In geometria tutto con Pitagora, in algebra tutto con Tartaglia"
Avatar utente
polarized
 
Messaggi: 343
Iscritto il: 27/01/2015, 13:53

Re: MCD e mcm

Messaggioda Luke99 » 02/04/2015, 13:06

Come l hai risolto polarized ?
Luke99
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 22/03/2015, 20:44

Re: MCD e mcm

Messaggioda polarized » 02/04/2015, 13:26

Luke99 ha scritto:Come l hai risolto polarized ?


Così:
Se [tex]MCD(a,b,c)=7[/tex] significa che 7 è presente nella fattorizzazione di tutti e tre i fattori
Se [tex]mcm(a,b,c)=7*2^6*5^6[/tex] significa che [tex]7[/tex] non ha mai un esponente maggiore di 1 nella fattorizzazione di tutti e tre i fattori [tex]a,b,c[/tex]; inoltre i fattori primi [tex]2[/tex] e [tex]5[/tex] sono presenti in almeno uno dei tre fattori [tex]a,b,c[/tex] con esponente [tex]6[/tex] e mai in tutti e tre (altrimenti MCD sarebbe maggiore di 7)
Quindi assegno un 7 a tutti e tre i fattori [tex]a,b,c[/tex] e poi procedo così: ne scelgo due a cui assegnare un 2; uno di questi due dovrà avere esponente 6 e il secondo esponente che varia da 0 (compreso) a 6 (potrebbe anche essere che solo uno dei fattori abbia il 2 nella propria fattorizzazione): [tex]\binom {3}{2}*7=21[/tex]
Stessa cosa per il fattore primo 5; adesso non ho idea del perchè prima abbia sommato i due valori, quando adesso mi sembra chiaro che vanno moltiplicati :lol:

Quindi il mio risultato è [tex]21^2[/tex]
"In geometria tutto con Pitagora, in algebra tutto con Tartaglia"
Avatar utente
polarized
 
Messaggi: 343
Iscritto il: 27/01/2015, 13:53


Torna a Teoria dei Numeri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite