Il tempo è denaro quando si devono preparare le olimpiadi

Giochi di Archimede, Gara provinciale, Gara Nazionale, Gara a squadre, Giochi della Bocconi, Kangourou della Matematica, Corsi di preparazione, Simulazioni...

Il tempo è denaro quando si devono preparare le olimpiadi

Messaggioda Gianluca2000+ » 10/03/2017, 17:31

Buongiorno a tutti!

So che molti si staranno preparando per Cesenatico e altri si saranno dimenticati oramai delle olimpiadi con l'intenzione di ricordarsene solo tra qualche mese, tuttavia dato che il tempo è denaro vi scrivo subito nella trepidante ricerca di qualche consiglio.

Vorrei chiedervi come organizzare il programma di studio dei prossimi mesi per riuscire ad arrivare finalmente a Cesenatico.
Il materiale che pensavo di usare sono:
- Le prove vecchie
- Il Paolini
- I video degli stages

Ora: la mia domanda è: come organizzarmi per far fruttare al massimo i prossimi mesi?
Parto con la teoria o con gli esercizi? Mi faccio tutto Archimede e tutto Febbraio?

Grazie a tutti quelli che risponderanno :D
Gianluca2000+
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 25/10/2015, 18:02

Re: Il tempo è denaro quando si devono preparare le olimpiad

Messaggioda Lasker » 10/03/2017, 19:33

Ma ti sei qualificato a cesenatico (e ti vuoi preparare per quello) oppure stai pensando all'anno prossimo (non capisco se con "arrivare" intendi "arrivare preparato" oppure proprio "qualificarmi" :lol: )? In ogni caso per aiutarti meglio penso serva sapere come ti trovi con le gare in generale (es: fai 100 ad archimede ma febbraio stai sui 40, oppure archimede e febbraio li hai passati senza problemi, oppure ancora vai male in entrambe le competizioni, ma sei bravo nelle GaS, le possibilità sono molte)
Cur enim scribere tre numeri quando se ne abbisogna di due? Sensibilizzazione all'uso delle potenti Coordinate Cartesiane, possano seppellire per sempre le orride baricentriche corruttrici dei giovani.

PRIMA FILA TUTTI SBIRRI!

#FREELEPORI
Lasker
 
Messaggi: 758
Iscritto il: 17/03/2013, 16:00

Re: Il tempo è denaro quando si devono preparare le olimpiad

Messaggioda Gianluca2000+ » 10/03/2017, 22:55

In effetti non ho specificato bene, perdonami :lol:
Il mio obiettivo sarebbe qualificarmi l'anno prossimo per Cesenatico con un buon punteggio.
Riguardo al mio livello posso dire che non ho problemi con Archimede, ma le difficoltà iniziano a Febbraio dove sto sui 40 punti o qualcosina in più. Poi avrei anche le GaS, ma la mia priorità sono le gare individuali.
Ho già raccolto un po' di materiale bazzicando nel forum; quello di cui ho bisogno è un consiglio sul 'metodo di studio'. Spero mi possiate aiutare.
Gianluca2000+
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 25/10/2015, 18:02

Re: Il tempo è denaro quando si devono preparare le olimpiad

Messaggioda Lasker » 10/03/2017, 23:46

Io sono un fan del "prima la teoria" (anche se devo dire che nelle olimpiadi la differenza è labile), per il materiale che hai a disposizione ti consiglierei di fare:

-tutti i vecchi archimede (immagino che questo punto si possa saltare, ma fare qualche archimede non può fare male, inoltre puoi facilmente farne un paio al giorno senza affaticarti)
-dispense olimpioniche
-video degli stage locali (non li ho visti, ma gli stage locali che ho seguito erano intorno a questo livello)
-paolini
-tutti i vecchi febbraio (la teoria vista fin qui è già sufficiente, ma serve molta pratica).

Il problema con la gara di febbraio è che c'è sempre molta concorrenza (poche quote e molti che vogliono passare), quindi devi essere particolarmente in forma quando arriva, ti dico già che il percorso segnato (che è più o meno quello che ho fatto io) non mi è bastato a passare febbraio subito (e nemmeno con alcune cose extra). Diciamo che fatte queste cose "hai gli strumenti" per passare ma potrebbero benissimo andare male le cose.

A questo punto aiuta l'esperienza, che puoi aumentare ad esempio facendo le GaS (altra fonte di problemi, con molte idee diverse, le consiglio anche perché allenarsi insieme a qualcun altro è più leggero), guardando i video del Senior Basic (questa potrebbe essere una cattiva idea prima di Cesenatico, ma io ho fatto così perché sono davvero comodi :lol: ; inoltre alzano l'autostima perché sai di essere in possesso di strumenti overkill per febbraio e di aver visto problemi ben più tosti), risolvendo regolarmente problemi dei forum e postando le soluzioni (questo aiuta molto con i dimostrativi), leggendo altri libri di problem solving (il classico è l'Engel, che trovo molto buono soprattutto nella prima parte, problemi come l'ultimo dimostrativo di febbraio di quest'anno ti vengono in 2 minuti se hai letto questo), risolvendo gare straniere (qui è davvero difficile trovare gare paragonabili con cesenatico/febbraio, la chance migliore è cercare i nazionali di paesi non storicamente forti), e ovviamente facendo i cesenatici vecchi (non c'è davvero un grosso balzo tra l'ultimo febbraio e i cesenatici "bassi", in particolare il primo).

Per la gara, ti consiglierei di allenarti anche a risolvere in fretta problemi FACILI quando si avvicina (cioè quelli che riguardano la prima scaletta... per facili intendo livello febbraio), la gara di febbraio è soprattutto una gara di tempo (se fai il conto di quanto ne hai a disposizione per le crocette è davvero poco) quando sei bene allenato (e anche cesenatico se punti all'oro). Per la velocità potresti vedere anche i Kangourou (categoria Student), sono crocette un più facili di febbraio ma vanno fatte davvero in fretta se si vuole fare un buon punteggio (intorno a 100), e le idee sono spesso "particolari".
Cur enim scribere tre numeri quando se ne abbisogna di due? Sensibilizzazione all'uso delle potenti Coordinate Cartesiane, possano seppellire per sempre le orride baricentriche corruttrici dei giovani.

PRIMA FILA TUTTI SBIRRI!

#FREELEPORI
Lasker
 
Messaggi: 758
Iscritto il: 17/03/2013, 16:00

Re: Il tempo è denaro quando si devono preparare le olimpiad

Messaggioda Gianluca2000+ » 11/03/2017, 18:39

Lasker ha scritto:Io sono un fan del "prima la teoria" (anche se devo dire che nelle olimpiadi la differenza è labile), per il materiale che hai a disposizione ti consiglierei di fare:

-tutti i vecchi archimede (immagino che questo punto si possa saltare, ma fare qualche archimede non può fare male, inoltre puoi facilmente farne un paio al giorno senza affaticarti)
-dispense olimpioniche
-video degli stage locali (non li ho visti, ma gli stage locali che ho seguito erano intorno a questo livello)
-paolini
-tutti i vecchi febbraio (la teoria vista fin qui è già sufficiente, ma serve molta pratica).

Il problema con la gara di febbraio è che c'è sempre molta concorrenza (poche quote e molti che vogliono passare), quindi devi essere particolarmente in forma quando arriva, ti dico già che il percorso segnato (che è più o meno quello che ho fatto io) non mi è bastato a passare febbraio subito (e nemmeno con alcune cose extra). Diciamo che fatte queste cose "hai gli strumenti" per passare ma potrebbero benissimo andare male le cose.

A questo punto aiuta l'esperienza, che puoi aumentare ad esempio facendo le GaS (altra fonte di problemi, con molte idee diverse, le consiglio anche perché allenarsi insieme a qualcun altro è più leggero), guardando i video del Senior Basic (questa potrebbe essere una cattiva idea prima di Cesenatico, ma io ho fatto così perché sono davvero comodi :lol: ; inoltre alzano l'autostima perché sai di essere in possesso di strumenti overkill per febbraio e di aver visto problemi ben più tosti), risolvendo regolarmente problemi dei forum e postando le soluzioni (questo aiuta molto con i dimostrativi), leggendo altri libri di problem solving (il classico è l'Engel, che trovo molto buono soprattutto nella prima parte, problemi come l'ultimo dimostrativo di febbraio di quest'anno ti vengono in 2 minuti se hai letto questo), risolvendo gare straniere (qui è davvero difficile trovare gare paragonabili con cesenatico/febbraio, la chance migliore è cercare i nazionali di paesi non storicamente forti), e ovviamente facendo i cesenatici vecchi (non c'è davvero un grosso balzo tra l'ultimo febbraio e i cesenatici "bassi", in particolare il primo).

Per la gara, ti consiglierei di allenarti anche a risolvere in fretta problemi FACILI quando si avvicina (cioè quelli che riguardano la prima scaletta... per facili intendo livello febbraio), la gara di febbraio è soprattutto una gara di tempo (se fai il conto di quanto ne hai a disposizione per le crocette è davvero poco) quando sei bene allenato (e anche cesenatico se punti all'oro). Per la velocità potresti vedere anche i Kangourou (categoria Student), sono crocette un più facili di febbraio ma vanno fatte davvero in fretta se si vuole fare un buon punteggio (intorno a 100), e le idee sono spesso "particolari".


Grazie mille! Gentilissimo!
Gianluca2000+
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 25/10/2015, 18:02

Re: Il tempo è denaro quando si devono preparare le olimpiad

Messaggioda afullo » 14/03/2017, 12:50

Per la velocità ci sono anche i Bocconi che possono aiutare, pure se la gara dell'ateneo milanese gioca poi principalmente su quella lasciando in secondo piano la teoria (anche alcuni problemi classificati come difficili ne richiedono poca o addirittura sono da rivista di enigmistica, però se fai l'en plein prendendoti tutto il tempo a disposizione a Parigi non ci arrivi...) ;)
afullo
 
Messaggi: 1236
Iscritto il: 13/03/2013, 22:06


Torna a Gare Matematiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite