Dimostrazione dell'inesistenza di Babbo Natale

Matematica in generale... da un altro punto di vista!

Dimostrazione dell'inesistenza di Babbo Natale

Messaggioda ngshya » 21/12/2013, 17:20

Ci sono due miliardi di bambini (considerando tali quelli sotto i 18 anni) al mondo. Dato però che Babbo Natale non sembra trattare - a parere di alcuni, mentre è il contrario a parere di altri - con bambini musulmani, indù, buddisti, leghisti ed ebrei, il carico di lavoro effettivo si riduce al 15% del totale, cioè circa 300 milioni. Con una media di 3,5 bambini per famiglia, si ha un totale di 85,7 milioni di locazioni - presumendo che ci sia almeno un bambino buono per famiglia.

Babbo Natale ha 31 ore lavorative, grazie ai fusi orari e alla rotazione della Terra, assumendo che sia abbastanza scaltro da viaggiare da Est verso Ovest. Questo porta a un calcolo di 822,6 visite per secondo, il che significa che, per ogni famiglia cristiana con almeno un bambino buono, Babbo Natale ha circa 1,3 millesimi di secondo, tenuto conto della Forza di Coriolis, per:

  • trovare parcheggio (vabbè, questo è semplice: può parcheggiare sul tetto della casa e non ha pertanto problemi di divieti di sosta);
  • saltare giù dalla slitta;
  • scendere dal camino;
  • sistemare i doni sotto l'albero di Natale;
  • mangiare ciò che i bambini mettono a sua disposizione (o almeno portarselo via: d'altra parte, è pur vero che non sembra in gran forma fisica, quindi probabilmente si ferma anche a mangiare);
  • risalire dal camino;
  • saltare sulla slitta;
  • decollare per la successiva destinazione;
  • raggiungere la successiva destinazione.

Assumendo che le abitazioni siano distribuite uniformemente su una superficie quadrata pari al 5% delle terre emerse (questo per tener conto della distribuzione non uniforme dei bambini buoni), abbiamo una distanza media di circa 300 metri e un percorso totale di quasi 30 milioni di Km. Questo implica che la slitta di Babbo Natale viaggia a circa 270 Km/s, a quasi 800 volte la velocità del suono. Per comparazione, la sonda spaziale Ulisse (l'oggetto più veloce creato finora dall'uomo) viaggia appena a 43,84 Km/sec, e una renna media - non volante - a circa 0,0083 Km/s (30 km/h).

http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Dim ... bbo_Natale
Avatar utente
ngshya
 
Messaggi: 1026
Iscritto il: 12/03/2013, 21:57

Re: Dimostrazione dell'inesistenza di Babbo Natale

Messaggioda Albefigo » 11/05/2014, 17:31

Geniale!! W nonciclopedia
Albefigo
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 09/05/2014, 15:47

Re: Dimostrazione dell'inesistenza di Babbo Natale

Messaggioda Toadino2 » 23/12/2014, 19:28

Mostriamola a tutti i bambini delle elementari :D
C'è chi ha definito ogni persona come una guerriera della vita... ed allora ogni matematico combatte una guerra eterna contro i numeri per conquistarli: e più saremo in tanti a combattere tali battaglie, prima la vinceremo. Cit.Me
Toadino2
 
Messaggi: 589
Iscritto il: 27/11/2014, 18:05

Re: Dimostrazione dell'inesistenza di Babbo Natale

Messaggioda afullo » 25/12/2014, 2:55

Quando da piccolo credevo a Babbo Natale, ho sempre pensato che ce ne fosse tipo uno per comune o qualcosa del genere. Avevo già in tenera età l'idea degli ordini di grandezza del tutto sballati affinché ce ne potesse essere uno solo in tutto il mondo. ;)
afullo
 
Messaggi: 1211
Iscritto il: 13/03/2013, 22:06

Re: Dimostrazione dell'inesistenza di Babbo Natale

Messaggioda burt » 22/09/2015, 14:39

O anche di più , visto che a natale nelle strade si popolava di babbi natale
" l ingegno e la furbizia risiedono nell imparare dall esperienza" cit. Roberto colli " la creatività non è altro che l inteligenza che si diverte " albert einstain
burt
 
Messaggi: 346
Iscritto il: 11/06/2015, 23:09


Torna a Matematica Beach

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti